News

Torna a tutte le news

NASCE IL CONSIGLIO DI BACINO “PRIULA”

Il 1° luglio 2015 è nato il nuovo Consiglio di Bacino denominato Priula, che unifica i due Consorzi Priula e Tv Tre.
La nascita del nuovo soggetto scaturisce dalla Deliberazione della Giunta Regionale n. 13 del 21.1.2014, che ha determinato la suddivisione del territorio regionale in 12 bacini territoriali omogenei per l’esercizio - in forma associata - delle funzioni di governo del servizio pubblico di gestione dei rifiuti urbani.
I due Consorzi si uniscono in un unico organo giuridico che dovrà sovraintendere al le attività relative ai rifiuti urbani nei 50 Comuni che ne fanno parte con il ruolo di regolatore, controllore e di garanzia pubblica nei confronti dei cittadini.
Il nuovo soggetto interessa un’area di 1.300 chilometri quadrati e una popolazione di circa 550 mila abitanti.
In una logica tesa ad di evitare la gestione frammentaria e disomogenea fra le diverse Amministrazioni locali, i Comuni aderenti al Consiglio di Bacino “Priula” avranno obiettivi condivisi di raccolta differenziata, standard di servizio e trattamento economico. Il Consiglio rappresenterà, quindi, in maniera unitaria, la straordinaria esperienza dei due Consorzi e dei 50 Comuni che ne hanno fatto parte fino ad oggi: un vero e proprio “distretto dell’ecosostenibilità”, che ha raggiunto i vertici nazionali ed europei per quanto riguarda la raccolta differenziata.

 


INFOLINE

(lun-ven 8.30/18.00, sab 8.30/13.00)
gratuito solo da telefono fisso


da cellulare, chiamata a pagamento:
+39 0422 916500