News

Torna a tutte le news

ECOCENTRI: RIAPERTURA PREVISTA A BREVE

A seguito dell’Ordinanza del Presidente della Regione del Veneto n. 40 del 13 aprile 2020, il Consiglio di Bacino Priula sta disponendo la riapertura di tutti gli EcoCentri, in collaborazione con ogni Comune per garantire l’ordine pubblico e la sicurezza all’esterno delle strutture.
L’apertura di ogni singolo EcoCentro avverrà entro 24 ore dalla sua messa in sicurezza, nelle consuete giornate e con i soliti orari. Per verificare l’effettiva apertura delle strutture, consulta questa pagina oppure seguici su facebook.

In ottemperanza alle disposizioni di legge che vietano gli spostamenti non legati a bisogni essenziali ed urgenti, si invitano i cittadini a recarsi all’EcoCentro solo in caso di effettiva necessità. Questo anche per evitare code e lunghe attese che potrebbero sorgere nei primi giorni di apertura.


INDICAZIONI PER L'ACCESSO

Restano valide le norme per il contenimento del COVID-19 che prevedono di evitare gli assembramenti e il mantenimento delle distanze di sicurezza, secondo le disposizioni emanate dalle Autorità. Queste le indicazioni da seguire per conferire i rifiuti presso gli EcoCentri:

  • recarsi all’EcoCentro solo in caso di effettiva necessità
  • è consentito l’accesso all’interno dell’EcoCentro al massimo a 3 utenti contemporaneamente
  • rispettare le indicazioni fornite dal personale presente
  • attendere il proprio turno all’interno dell'autovettura, dove potrà essere presente una sola persona
  • è obbligatorio l'utilizzo di mascherine, nonché guanti o soluzione igienizzante
  • moderare i quantitativi di rifiuto da conferire, rispettando i limiti fissati consultabili cliccando qui e riportati anche nell’EcoCalendario
  • le utenze domestiche possono recarsi all'EcoCentro solo con la propria autovettura (no furgoni o rimorchi)
  • portare all’EcoCentro i rifiuti già divisi per tipologia
  • è vietato abbandonare rifiuti all'esterno dell'EcoCentro. Gli abbandoni sono oggetto di indagini e i trasgressori verranno sanzionati


Si ricorda, infine, che restano valide le consute modalità di accesso. Le utenze domestiche devono identificarsi presso l'operatore mostrando la tessera sanitaria dell'intestatario del contratto.
Le utenze non domestiche, invece, accedono solo presentando l’EcoCard, la tessera rilasciata assieme all’apposita autorizzazione.


INFOLINE

(lun-ven 8.30/18.00, sab 8.30/13.00)
gratuito solo da telefono fisso


da cellulare, chiamata a pagamento:
+39 0422 916500
Contarina è partner di