News

Torna a tutte le news

RIFIUTI AGRICOLI: NUOVA CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI RACCOLTA

In data 4 maggio il Consiglio di Bacino Priula, Contarina SpA e le Associazioni Provinciali di Categoria hanno sottoscritto il nuovo Accordo Attuativo per Rifiuti Agricoli.

Si tratta di un atto che applica nel campo dei rifiuti agricoli quanto stabilito nell’Accordo di programma approvato con Delibera Regionale n. 1159/DGR del 06/08/2019, un’intesa che, per la prima volta in modo unico e valido per tutto il Veneto, ha regolamentato le misure gestionali da adottare per favorire una corretta gestione dei rifiuti speciali.

Secondo l’Accordo Attuativo recentemente firmato per i rifiuti provenienti da attività agricole, le aziende che aderiscono al servizio svolto dal gestore pubblico, tramite la sottoscrizione di una specifica convenzione, sono esonerate dalla tenuta del registro di carico e scarico, dalla compilazione dei formulari e dalla dichiarazione annuale (MUD). Oltre a queste importanti semplificazioni amministrative, le aziende convenzionate sono sollevate da ogni responsabilità dal momento del conferimento dei loro rifiuti fino al trattamento finale. Contarina si rende garante dell’individuazione di impianti qualificati per il trattamento dei rifiuti speciali per assicurare alle imprese la massima affidabilità e trasparenza dell’intero processo di gestione.

Questo Accordo consente dunque di costruire un sistema in grado di favorire la raccolta differenziata e la corretta gestione dei rifiuti agricoli, attraverso la responsabilizzazione e cooperazione di tutti i soggetti coinvolti nella gestione.

Per ulteriori informazioni in merito al servizio per i rifiuti agricoli e per scaricare i documenti relativi alla nuova convenzione per l’adesione al servizio, visita la pagina AGRICOLI su questo sito cliccando qui