Raccolta materiali isolanti pericolosi

La lana minerale (lana di vetro o lana di roccia) e la guaina bituminosa (guina catramata, carta catramata) sono dei materiali isolanti o impermeabilizzanti comunemente utilizzati nell'edilizia. Tali rifiuti sono in genere prodotti dalle imprese edili durante i lavori di ristrutturazione e pertanto sono considerati rifiuti speciali. Tuttavia, per piccoli quantitativi e con le dovute precauzioni, lo smaltimento può avvenire anche a cura del proprietario dell’immobile.
Queste tipologie di materiale rappresentano dei rifiuti potenzialmente pericolosi per la salute dell'uomo o per l’ambiente; per questo non possono essere raccolti con altre tipologie di rifiuti, come il secco non riciclabile o i rifiuti ingombranti.

Le utenze domestiche in possesso di questi materiali possono richiedere un servizio di microraccolta (fino a mezzo metro cubo per tipologia) utilizzando il modulo sotto riportato.

Per informazioni:
Ufficio Servizi Integrativi – rifiuti speciali
Telefono 0422 916693
dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.00
E-mail: speciali@contarina.it 


MODULISTICA

Richiesta servizio di raccolta materiali isolanti pericolosi

INFOLINE

(lun-ven 8.30/18.00, sab 8.30/13.00)
gratuito solo da telefono fisso


da cellulare, chiamata a pagamento:
+39 0422 916500